Meloni sempre più a destra: “Se divento sindaco intitolerò una strada ad Almirante”

Amministrative
Giorgia-Meloni

Una strada di Roma dedicata al leader del Movimento Sociale Italiano e reduce della Repubblica Sociale di Salò. Ecco la promessa della leader di Fratelli d’Italia per accaparrarsi i voti della destra lepenista

“Il 22 maggio ricorre l’anniversario della scomparsa di Giorgio Almirante. Io sono qui per dire che, quando sarò eletta sindaco, uno degli impegni che mi prendo è quello di intitolare una strada di Roma a un uomo che è stato fondamentale nella storia della destra italiana e nella storia della politica italiana”. Lo ha detto il presidente di Fratelli d’Italia e candidato sindaco di Roma, Giorgia Meloni, interpellata dalla stampa a margine dell’iniziativa “Ciliegiata, un voto tira l’altro”, organizzata dalle liste che sostengono la sua candidatura a sindaco e che si sta svolgendo in tutti i Municipi di Roma.

“Un patriota e una persona che amava gli italiani – ha aggiunto – che credeva nella democrazia e nell’onestà della politica. Esattamente come la sinistra in questi anni ha potuto intitolare ai suoi padri fondatori delle vie o delle piazze nella Capitale, vogliamo farlo anche con un uomo che è stato importante nella storia della destra”.

Vedi anche

Altri articoli