Luigi Di Maio: “Se voglio dire qualcosa alla Raggi la telefono”

Zapping

Il vicepresidente della Camera è incappato in un nuovo strafalcione durante l’intervista al programma di Rai 3, Politics

Nello stesso giorno in cui il web si è preso gioco di lui per un errore piuttosto grossolano su Pinochet, Luigi Di Maio è incappato un piccolo strafalcione durante l’intervista di Gianluca Semprini a Politics, la nuova trasmissione di Rai 3. Interpellato dal conduttore sul suo rapporto con la sindaca di Roma, Virginia Raggi, l’esponente M5S replica con una punta di fastidio e l’aggiunta dell’ennesimo svarione: “Se voglio dire qualcosa alla Raggi la telefono”.

Vedi anche

Altri articoli