L’intervento di Renzi in 5 pillole (VIDEO)

DirezionePd
Direzione Pd Renzi

Critiche a Salvini e Grillo, una frecciata a Bersani, un messaggio alla minoranza sulle riforme, la posizione del governo sulle tasse e la bordata contro i talk show

Immigrazione, Salvini è un surfista dell’istante
“Matteo Salvini, 10 settembre. Si vota al Parlamento europeo, l’Aula è strapiena ma lui non c’è: è in televisione, ad Agorà estate. E cosa dice ad Agorà estate? Io sono pronto ad accogliere un profugo a casa mia. Nelle precedente sedici trasmissioni ha detto a chiunque, da Pina Picierno al Papa ‘prendeteveli voi i profughi’. Basta che cambio un po’ l’aria e subito cambia atteggiamento. Sono surfisti dell’istante. Invidiabile coerenza ce l’anno gli amici di Cinque stelle, che sull’immigrazione passano da Farage a Orban”

Le riforme sono state la svolta di una legislatura nata male
“Questa legislatura è nata male, è nata con una non vittoria. E’ l’unica legislatura che è nata senza che si sia formato un governo, senza che si sia riuscito a fare un presidente della Repubblica. La svolta della legislatura è stata quando abbiamo deciso di fare le riforme. Il Pd ha fatto una mossa ardita, come il Giappone del rugby che ha battuto il Sudafrica imbastendo un’azione che nessuno aveva previsto. Una cosa che sembrava impossibile è stata realizzata, così come l’elenco della riforme che abbiamo portato a casa, che fino a un anno fa sembrava impossibile”.

Riforme: non accettiamo diktat, se c’è volontà politica soluzione tecnica si trova in 10-12 minuti
“Se qualcuno vuole una discussione civile, nel merito, noi ci siamo. Se qualcuno vuole utilizzare la Costituzione per effettuare un diktat da parte della minoranza, sappia che ha sbagliato destinatario e che noi non ci facciamo fermare. Il rilancio continuo delle ultime ore, a fronte di aperture da parte della maggioranza, è inaccettabile. Certo, c’è da capire che cosa farà il presidente del Senato, che ha lasciato intendere che potrebbe aprire ad una norma già approvata con la doppia conforme. Sarebbe una cosa del tutto inedita. Se invece Grasso sta sulla linea di cui abbiamo discusso fino ad oggi, la soluzione tecnica si trova in 10-12 minuti netti”.

Abolizione di Imu e Tasi sono precondizione per ripartenza economica
“Non stiamo proponendo l’abolizione dell’Imu e della Tasi a scopo elettorale, lo stiamo facendo per restituire fiducia e tranquillità a un comparto che è quello che ha sofferto più di tutti. Imu e Tasi sono percepiti nel dibattito pubblico italiano come la tassa per eccellenza. Attorno alla tassa sulla casa c’è inquietudine, semplifica e rendere più chiaro il meccanismo è la precondizione per la ripartenza economica”.

I talk del martedì fanno meno di Rambo, la gente è stanca dello stesso racconto da dieci anni
“Non c’è da imporre il nostro racconto ai talk show, la realtà parla da sola. Se i due talk show del martedì, insieme, fanno meno della 107esima replica di Rambo, significa che, replica per replica, la gente preferisce quella fatta meglio. Il racconto del Paese non può essere sempre e solo quello pigro e mediocre che va avanti da dieci anni. Il punto è rimettere l’Italia al suo posto, come stiamo facendo in Europa sulla flessibilità e sull’immigrazione. Se l’Italia fa l’Italia non ce nìè più per nessuno”.

 

Vedi anche

Altri articoli