“L’impianto dell’Ama ci sta uccidendo”. La denuncia dei residenti del quartiere Fidene

Roma

È rivolta contro l’impianto di trattamento dei rifiuti dell’Ama sulla Salaria. “Non respiriamo più e viviamo barricati in casa”. I comitati dei residenti di Fidene e Villa Spada hanno raccolto oltre duemila firme e presentato un esposto in Procura chiedendo la chiusura dell’impianto

Vedi anche

Altri articoli