Le banche fanno volare piazza Affari +4,7%

Economia
borse-grecia

Settimana di passione delle Borse europee che chiudono con il segno positivo. Torna a scendere lo spread che chiude la settimana a 138 dopo aver toccato i 163 punti

Si chiude positivamente la settimana orribile delle Borse europee. Dopo i forti cali di lunedì, martedì, giovedì e il recupero di mercoledì, oggi le Borse europee hanno chiuso la settimana in forte rialzo, con Milano che ha guadagnato il 4,7%. Nonostante i rialzi di oggi, però le Borse europee nell’ultima settimana hanno perso terreno con Milano che guida le perdite con l’indice che perde quasi 1000 punti.

Oggi come dicevamo è stata una giornata sì per le Borse europee con Francoforte che guadagna il 2,45%,Parigi il 2,52%, mentre Londra il 3,08%. Positiva anche Wall Street, sostenuta dal recupero del petrolio: alla chiusura dei mercati europei il Dow Jones sale dell’1,5%, mentre il  Nasdaq avanza dell’1,3%. 

Per quanto riguarda l’indice italiano bene i titoli bancari, tranne Monte dei Paschi che perde il 5,20% anche a causa del mancato accordo con Ubi Banca che oggi guadagna il 10%. Male ancora Saipem, che nell’ultima settimana ha visto le sue azioni passare da 0,52 a 0,31 euro.

Torna a scendere anche lo spread che chiude la settimana a 138 punti, dopo che durante la settimana aveva raggiunto anche i 163 punti. Per vedere se sarà solo una giornata, oppure se il clima positivo continuerà bisognerà aspettare lunedì all’apertura della nuova settimana di contrattazioni.

Vedi anche

Altri articoli