Laurie Anderson e la ricerca sull’inconsistenza del corpo

Colori

Made in Cloister presenta “The Withness of the Body”, la mostra di Laurie Anderson, curata dalla stessa artista e prodotta dalla fondazione “Tramontano Arte”, allestita all’interno del rinnovato chiostro della chiesa di Santa Caterina a Formiello. La prima mostra italiana di Laurie Anderson raccoglie trenta opere incentrati sui temi della vita, della perdita, della consistenza e inconsistenza del corpo. “Questi lavori parlano del corpo – dice la Anderson – il corpo che si dissolve, che comunica, che dipinge e cancella se stesso”. La mostra è stata inaugurata il 28 maggio e rimarrà aperta fino al 30 settembre 2016.

Vedi anche

Altri articoli