L’ambientalismo di Leonardo DiCaprio agli Oscar 2016

Oscar

L’attore alla sesta nomination vince l’ambita statuetta e porta sul palco un tema a lui molto caro

Come ampiamente pronosticato, Leonardo DiCaprio viene premiato come miglior attore. Un premio giusto, per l’interpretazione di Hugh Glass l’esploratore protagonista del film di Alejandro González Iñárritu, premiato come miglior regista, The Revenant. Ci sono volute sei nomination, ma alla fine Leo è riuscito a conquistare l’ambita statuetta.

All’annuncio della sua vittoria la platea del Dolby Theatre di Los Angeles gli ha dedicato una lunga standing ovation. DiCaprio visibilmente commosso dopo i ringraziamenti di rito ha voluto mettere l’accento sui temi ambientali, a lui molto cari: “Nel 2015 siamo dovuti andare al Polo Sud per trovare la neve. Il cambiamento climatico sta minacciando la specie umana. Dobbiamo lavorare insieme e smetterla di posticipare, smetterla di sostenere leader che parlano per chi inquina ma non per gli indigeni che saranno toccati da questi cambiamenti. Non diamo per scontato questo pianeta come io non davo per scontata questa serata”.

 

Vedi anche

Altri articoli