L’accorato grido di aiuto del sindaco di Amatrice: “Che nessuno dimentichi questa gente”

Terremoto

Il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, in aula a Montecitorio: “Passati due mesi io oggi ho problemi di viabilità perché non si capisce chi deve fare cosa e come lo deve fare. Io ho la sensazione che forse qualcuno ci sta abbandonando”

La Camera dei deputati apre le porte dell’Aula di Montecitorio a oltre 600 sindaci di tutta Italia, e fra loro in particolare ai sindaci delle zone terremotate di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, per una giornata di confronto.

Vedi anche

Altri articoli