“La risposta italiana a Breaking Bad”: Gomorra arriva negli Usa

Serial
Una foto di scena tratta dalla serie Tv  "Gomorra" che andra' in onda dal 6 Maggio su SkyAtlantic, Roma, 24 Aprile 2014. ANSA/WEB/SKY


+++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++

Accolta con entusiasmo dalla rivista Hollywood Reporter, la serie tv italiana arriverà in estate negli States

Con una presentazione del genere le aspettative sono sicuramente molto alte, ma il giudizio arriva da uno dei giornali statunitensi più importanti dedicati al panorama cinematografico. È Hollywood Reporter, infatti, ad aver annunciato l’arrivo di Gomorra-La serie negli Usa come “la risposta italiana a Breaking Bad”, la serie cult ideata da Vince Gilligan con Bryan Cranston e Aaron Paul.

Dopo aver conquistato la critica e il pubblico in Italia e all’estero, la prima stagione della serie italiana non deluderà nemmeno il pubblico americano: i 12 episodi andranno in onda a partire da questa estate sulla rete via cavo Sundance Tv che ha già acquistato anche i diritti della seconda stagione.

I 12 nuovi episodi della seconda stagione in Italia andranno in onda a partire dal 10 maggio su Sky Atlantic diretti da Stefano Sollima, anche showrunner del telefilm, con Francesca Comencini, Claudio Cupellini e la new entry Claudio Giovannesi.

Quattro registi chiamati a dirigere il cast di attori, con esordienti che si mescolano ad attori professionisti: agli ormai acclamati protagonisti Marco D’Amore, Fortunato Cerlino, Salvatore Esposito, Marco Palvetti si uniscono nuovi interpreti come Cristiana Dell’Anna e Cristina Donadio. “Gomorra – La Serie” nata da un’idea di Roberto Saviano è prodotta da Sky Atlantic, Cattleya e Fandango in associazione con Beta Film, con supervisione artistica di Stefano Sollima. Il coordinamento editoriale e’ di Stefano Bises e Leonardo Fasoli, che firmano la sceneggiatura della seconda stagione insieme a Ludovica Rampoldi e Maddalena Ravagli.

Vedi anche

Altri articoli