La penosa satira sessista del Mattinale contro la Boschi

Satira
boschi

Dalla nota politica del gruppo di Forza Italia alla Camera una vignetta volgare contro il ministro sulle unioni civili

Che con le donne Forza Italia avesse qualche problema lo si era capito da tanto tempo, con il fondatore e leader Silvio Berlusconi più di una volta scivolato su battute sessiste nei confronti di donne più o meno giovani. Ora è il Mattinale, nota politica del gruppo alla Camera guidato da Renato Brunetta, a pubblicare all’interno delle sue pagine una vignetta volgare contro il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, che si è schierata per una veloce approvazione della legge sulle unioni civili.

La satira è libera e spesso irriverente, ma che un partito politico usi un’immagine del genere per denigrare un ministro della Repubblica è grave e, soprattutto, di pessimo gusto.

https://twitter.com/FI_Online_/status/656815440598048768

Arrivano da Twitter le prime reazioni con Francesco Nicodemo, componente dello staff della comunicazione di palazzo Chigi, che scrive “Non so se è peggio la vignetta, o il fatto che sia stata RT da tutti account ufficiali di FI. Tristezza infinita”.

Vedi anche

Altri articoli