La locomotiva di Berna vince ancora

Olimpia
epa05470794 Fabian Cancellara of Switzerland looks at his gold medal on the podium after winning the men's Individual Time Trial of the Rio 2016 Olympic Games Road Cycling events at Pontal in Rio de Janeiro, Brazil, 10 August 2016.  EPA/ALEJANDRO ERNESTO

A 35 anni e all’ultima stagione agonistica Fabian Cancellara vince l’oro nella prova a cronometro nonostante i favori del pronostico non fossero dalla sua parte

Molti pensavano che quella di oggi fosse una passerella per Fabian Cancellara, un congedo di lusso dopo una straordinaria carriera. Il percorso è troppo duro e lui è troppo vecchio, questo in sintesi era il pensiero di molti addetti ai lavori prima che partisse la prova a cronometro di Rio 2016.

E invece il campione svizzero ancora una volta ha sorpreso tutti, ha dimostrato di essere ancora lui il migliore e ha chiuso la carriera da vincente. Una vita ai 60 km orari quella di Fabian Cancellara che oggi ha vinto l’oro nella cronometro individuale davanti al favorito Tom Domoulin e al trionfatore dell’ultimo Tour de France Christopher Froome.

L’ha fatto in maniera netta staccando l’olandese di 47 secondi con il piglio e l’autorità che l’ha sempre contraddistinto. D’altronde lui questa gara l’aveva già vinta a Pechino 8 anni fa. Se guardiamo il palmares di questo formidabile cronoman si può ben intuire la forza dello svizzero che ha vinto oltre ai due ori olimpici anche 5 mondiali di specialità e molte prove contro il tempo nei grandi giri. 

Ma definirlo cronoman è riduttivo, perché Cancellara è stato un campione in grado di vincere Sanremo, Roubaix, Fiandre, Strade bianche e Tirreno Adriatica. Un campione vero che spesso nelle tappe in cui non poteva giocarsi le sue carte si è messo a disposizione dei compagni di squadra davanti al gruppo ai 60 orari.

Una bella vittoria e una bella storia, la “locomotiva di Berna” mancherà al ciclismo, in fondo quando un campione del suo livello lascia l’attività agonistica rimane sempre un vuoto, ma lasciare al top è sempre una gran cosa,

Vedi anche

Altri articoli