La Germania interverrà in Siria

Terrorismo
luftwaffe

Berlino invierà i Tornado nella guerra contro l’Isis. “Non rinforzeremo solo la missione di addestramento nel nord dell’Iraq”

Berlino invierà i Tornado nella guerra contro l’Isis. Lo riferisce Henning Otte, parlamentare Cdu e membro della Commissione Difesa del Bundestag. “Non rinforzeremo solo la missione di addestramento nel nord dell’Iraq”, dice, “ma invieremo i nostri Tornado di ricognizione in Siria per la guerra contro l’Isis”.

Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Dpa, la decisione è stata presa da Angela Merkel insieme ai ministri competenti “come conseguenza degli attentati di Parigi”.

Secondo quanto riferisce la Sueddeutsche Zeitung, la flotta dei Tornado tedeschi è composta da 85 velivoli dotati di fotocamere ottiche e di uno scanner a raggi infrarossi. Una parte di essi sarà impiegata in Siria, se il Bundestag darà il via libera.

Sempre in base a quanto riportato dalla Dpa, la Germania parteciperà inviando anche una nave da guerra.

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli