La Gazzetta dello Sport diventa tricolore per gli Europei

MediaTelling
Gazzetta-tricolore_europei

I colori della bandiera italiana stanno tornando di moda: la palma della migliore scelta tricolore va a La Gazzetta dello Sport

Il tricolore sta tornando di gran moda. Grazie al presidente emerito Ciampi e allo sport, specie ora che si avvicinano gli Europei e le Olimpiadi. Le reti televisive si riempiono di programmi in diretta (alcuni noiosetti) e di gradevoli repêchage (il piacere di rivedere qualche puntata di “Sfide”).

La palma della migliore scelta tricolore va a La Gazzetta dello Sport: il 10 giugno, giorno d’inizio dell’Europeo, smetterà la veste rosea per indossare quella verde, bianca e rossa. Il quotidiano sarà in edicola con la tiratura eccezionale di un milione di copie.

Non è la prima volta che il giornale sportivo tocca simili vette nella stampa e nella diffusione ma è la prima volta che esce stampata su carta tricolore. Il rapporto di questa storica testata con i colori è, specie all’inizio, molto complesso: nasce su carta verde, poi passa per un breve periodo a quella gialla, detta “alla francese” perché molto di moda d’oltralpe, poi si tenta anche con la bianca e infine, dal 2 gennaio del 1899 si adotta la rosa che diventerà la veste definitiva che la accompagnerà fino ai nostri giorni. Colorando di rosa anche le manifestazioni che il giornale promuove, dal Giro d’Italia.

Il numero tricolore del 10 giugno sarà anche una sorta di agenda da consultare per tutta la durata dell’Europeo: con pagine dedicate alle formazioni, ai pronostici e alle schede tecniche dei nostri giocatori e di tutte le squadre che si sfideranno. Diventerà tricolore, per l’occasione, anche il sito www.gazzetta.it. La Gazzetta dello Sport gioca anche sui social. Dal primo giugno, è partita la campagna #vedotricolore: un contest che invita i lettori e i tifosi a fotografare e condividere gli oggetti che quotidianamente riconducono alla nostra bandiera. Le fotografie più belle saranno pubblicate. Il gioco consiste nell’individuare oggetti tricolori tra la folla dello stadio e si dovrà passare, per superare la prova, da tre livelli di difficoltà. Ogni giorno gli utenti possono vincere con instant win, un mini calcio balilla firmato Gazzetta. Coloro che completeranno i tre livelli di gioco accederanno all’estrazione di due grandi premi finali messi a disposizione dagli sponsor. Non sarebbe male godersi un Europeo tricolore, magari giocando a biliardino.

Vedi anche

Altri articoli