Italicum, Bersani: va corretto prima del referendum

Riforme

Se la nuova legge elettorale non sarà corretta prima del referendum, si rischia “un salto nel buio”. Lo ha detto Pierluigi Bersani intervenendo al seminario della sinistra dem che si è svolto oggi al Nazareno. “Se si arriva al referendum senza correggere questa roba – ha aggiunto l’ex segretario – io non saprò cosa dire alle persone”

Vedi anche

Altri articoli