#italiacolsegnopiù la legge di stabilità in 30 tweet

Governo
renzi-twitter

Matteo Renzi in conferenza stampa spiega la manovra. In tempo reale un suo collaboratore mette i punti principali sul suo account di twitter

Non solo le ormai leggendarie slide. Questa volta Matteo Renzi sfonda un altro muro della comunicazione istituzionale. Per presentare la legge di stabilità appena varata dal Consiglio dei ministri, il premier non sceglie solo la via della conferenza stampa multimediale, supportata dalle immagini (già vista altre volte in passato) ma decide di aprire la frontiera di twitter.

E lo fa in tempo reale. Affida le sue preziose credenziali d’accesso personali al fido collaboratore Franco Bellacci e mentre lui espone i punti principali della manovra davanti al consueto stuolo di giornalisti e operatori, il buon “Franchino” lo segue twittando in diretta, portando plasticamente nel mondo reale (benché virtuale) le decisioni prese a palazzo.

Vedi anche

Altri articoli