Istat: meno pensionati in Italia, ma con qualche centinaio di euro in più

Pensioni
donne pensioni

Nel 2014 il reddito lordo da pensione è salito mediamente di 400 euro, aiutando le famiglie a contrastare la crisi. Alle donne un assegno più ‘leggero’ di circa 6mila euro rispetto a quello degli uomini

Nel 2014 in Italia ci sono stati 134mila pensionati in meno rispetto all’anno precedente, per un totale di 16,3 milioni. A loro sono andati però assegni mediamente più ‘ricchi’ di circa 400 euro, facendo lievitare il loro reddito lordo a 17.040 euro e quello netto a 13.647 euro. A tracciare questo quadro è l’Istat, nell’analisi diffusa questa mattina. Le famiglie che percepiscono un reddito da pensione sono 12 milioni 400mila: per quasi due terzi di queste, il reddito pensionistico rappresenta il 75% di quello totale familiare, mentre per il 26,5% è l’unica fonte.

Di fronte a questi dati, però, vanno sottolineate alcune particolarità. La prima e più rilevante riguarda le donne che, pur costituendo il 52,9% del numero dei pensionati, ricevono mediamente assegni inferiori di circa 6mila euro rispetto a quelli maschili. Netta la differenza legata anche ai titoli di studio: per i laureati, il reddito lordo pensionistico si ferma appena sotto i 2.500 euro mensili e rappresenta poco più del doppio rispetto a chi non ha titolo di studio o ha solo la licenza elementare (1.130 euro).

L’Istat sottolinea come le famiglie che percepiscono almeno un reddito da pensione siano meno a rischio di povertà rispetto alle altre (16% contro 22,1%), confermando il ruolo di argine agli effetti alla crisi giocato dal sistema pensionistico. Il rischio di povertà resta elevato soprattutto per i pensionati che vivono soli (22,3%) o con i figli come genitori soli (17,2%). La situazione diventa più grave quando con il proprio reddito il pensionato deve sostenere anche il peso di altri componenti adulti che non percepiscono redditi da lavoro: l’Istat stima che circa un terzo di tali famiglie (31,3%) è a rischio di povertà.

Vedi anche

Altri articoli