Incendio in una raffineria nel pavese, nessun ferito

Cronaca
Un momento dell'incendio della raffineria Eni di Sannazzaro de Burgondi (Pavia), 1 dicembre 2016. ANSA/DINO FERRETTI

Le cause dell’incendio sono in corso di accertamento

Nell’impianto Est della Raffineria di Sannazzaro dè Burgondi (Pavia) si è sviluppato, introno alle ore 16, un incendio che attualmente è in fase di spegnimento grazie al tempestivo intervento delle squadre di emergenza Eni e dei Vigili del Fuoco del corpo nazionale. Eni informa che non si registrano danni alle persone.

Nel luglio scorso si era registrato un altro incidente nella medesima raffineria, provocando il ferimento di un operaio. Secondo quanto aveva reso noto la società nell’impianto di reforming si era verificata una perdita nella zona del treno di scambio e ‘la perdita aveva generato un innesco che ha coinvolto un lavoratore, subito soccorso dalla squadra di pronto intervento della raffineria”. L’operatore, ustionato, era stato trasportato all’ospedale Niguarda per gli accertamenti e le cure del caso. La società aveva anche precisato che non c’erano ‘stati impatti nocivi per l’ambiente e per le persone’.

Vedi anche

Altri articoli