Il ritorno di Luther… senza Alice Morgan?

Serial
Luther Idris Elba

Una nuova stagione di due puntate speciali che riportano il detective per le strade di una Londra violenta e cupa

L’accoppiata vincente Neil Cross e Idris Elba torna sul piccolo schermo. Ma solo su quello inglese e americano, per ora.

Luther è pronto infatti per andare in onda con due puntate speciali il 15 dicembre in Gran Bretagna e il 17 negli Stati Uniti sulla Bbc: la serie vede di nuovo l’autore e l’attore mettersi alla prova dopo gli ottimi risultati della precedente stagione. E questa che andrà in onda, anche se solo di due puntate, promette di essere addirittura migliore. Violenta e cupa come piace ai suoi fan. E presentando il telefilm a New York ha parlato anche delle voci che giravano riguardo a una sua futura interpretazione di James Bond: “Continuano a parlare di Bond, ma la verità è che il mio Bond è Luther”, ha detto l’attore che sta pensando anche alla realizzazione di un lungometraggio in futuro.

Il detective torna alle sue indagini dopo un periodo di assenza: John Luther, come Carrie in Homeland, ha lasciato il suo lavoro per una vita più stabile e tranquilla in una casetta rurale; il richiamo della professione, però, sarà più forte del desiderio di sicuerzza, soprattutto perché nessuno dei due è fatto per la classica vita fatta di routine e piccole cose. Entambi i personaggi male si adattano al focolare domestico anche se una parte di loro ne sente il bisogno. Si tratta di un cambiamento che va stretto sia all’investigatore che all’agente speciale e gli spettatori di Homeland e Luther lo sanno bene.

E così anche Luther torna alla sua professione, questa volta sulle tracce di un pericoloso cannibale, interpretato da John Heffernan. Durante le sue indagini, il detective percorrerà in lungo e in largo le strade di Londra. La capitale inglese sarà la coprotagonista di queste due puntate speciali, una parte essenziale dello stesso Luther come in un rapporto simbiotico che ricorda proprio quello di James Bond nelle città in cui si trova. “Penso che Luther abbia affrontato una sfida insuperabile quando ha perso la moglie e il suo migliore amico; ci ha messo tanto ad accettare questa cosa. Nei nuovi episodi gli accade qualcosa di altrettanto traumatico” ha detto Elba durante la presentazione.

Nessuna notizia di Alice Morgan. L’assassina, che con il detective Luther porta avanti una strana relazione, è comparsa sempre meno nelle ultime due stagioni della serie e questo ha deluso non poco i fan dello show che ora si chiedono se ci sarà un ritorno in grande per Alice durante queste due puntate speciali. L’autore e i produttori, però, al momento non ne parlano e non si sa se per mantenere il riserbo o perché l’attrice, Ruth Wilson, non sarà effettivamente presente perché impegnata in The Affair. Una cosa è certa: Luther senza di lei non è Luther.

Vedi anche

Altri articoli