Il referendum su Roma 2024, Virginia Raggi ci ripensa

Roma

Durante la conferenza stampa convocata per comunicare la decisione della sindaca di Roma sulla candidatura della Capitale alle Olimpiadi 2024, i giornalisti chiedono lumi sul perché il referendum promesso in campagna elettorale per sondare l’opinione dei cittadini sia stato accantonato. La risposta fornita dalla Raggi chiude definitivamente ogni possibilità di onorare quella promessa.

Vedi anche

Altri articoli