Banche, Renzi: “Con decreto abbiamo salvato 7200 lavoratori e un milione di conti correnti”

Finanza

Il premier a Porta a Porta: chi ha truffato dovrà pagare, chi è stato truffato dovrà essere risarcito

Il premier Matteo Renzi ospite di Porta a Porta parla del decreto Salva Banche: “Chi ha truffato dovrà pagare, chi è stato truffato dovrà essere risarcito. Sono contento che il governo abbia firmato questo decreto legge. Tramite questa scelta abbiamo salvato 7.200 posti di lavoro e 1 milione di correntisti”. “Questo salvataggio – ci tiene a precisare Renzi – non viene fato con soldi pubblici”.

Vedi anche

Altri articoli