Il piano italiano per l’Europa: ecco il documento inviato dal governo a Bruxelles

Europa
Il presidente del consiglio Matteo Renzi e il ministro dell'economia Pier Carlo Padoan (d), durante la conferenza stampa a palazzo Chigi al termine del consiglio dei ministri, Roma, 18 maggio 2015. ANSA/ ANGELO CARCONI

Crescita, lavoro e stabilità sono le tre parole d’ordine della strategia promossa da Renzi e Padoan

Si intitola A shared European policy strategy for growth, Jobs, and stability. È il documento elaborato dal ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con palazzo Chigi, con il quale il governo italiano lancia la propria ricetta per ‘cambiare verso’ all’Europa.

SCARICA IL TESTO INTEGRALE

La “strategia politica” che Renzi e Padoan propongono a Bruxelles punta con decisione su “crescita, lavoro e stabilità”. Perché – si legge nel testo – “se l’Europa deve essere parte della soluzione – e non del problema – bisogna ricostruire la fiducia tra i nostri cittadini e tra gli Stati membri, e sviluppare una strategia europea per ristabilire una crescita sostenuta e incentivare l’occupazione”.

Vedi anche

Altri articoli