Il nuovo trailer di “Blair Witch”, il sequel del film culto del 1999

Trailer
blair-witch

Dopo 17 anni arriva il sequel del fortunato film del 1999

Nel 1999 una pellicola girata con un pugno di dollari e qualche idea fece il giro del mondo e il pieno di incassi. Il film si chiamava The Blair Witch Project ed era un film horror. Non c’erano mostri con la motosega, né eccessivi spargimenti di sangue. Solo un’idea, che all’epoca sembrava piuttosto originale. Quella di raccontare una storia di terrore dal punto di vista di chi l’ha vissuta e l’ha filmata. Per questo si poneva a cavallo tra il finto documentario e l’horror puro e semplice. l’idea funzionò e The Blair Witch Project divenne il film di budget più basso con gli incassi più alti e divenne anche un film copiatissimo. Addirittura il regista de il Sesto senso, M. Night Shyamalan, ha cercato di replicare la medesima suspence mostrando spezzoni delle registrazioni fatte dai due protagonisti del suo recente The Visit.

Ora, a distanza di anni, arriva il seguito di quel successo. Si chiama Blair Witch e prova a raccontare la storia di un gruppo di amici intenzionati a fare luce su quello che avvenne 17 anni prima e che rimase impresso nella pellicola del video mostrato nel primo film. Motore di tutto James Donahue, fratello della ragazza protagonista del film del 1999.

Ecco il secondo trailer ufficiale. In Italia il film uscirà il prossimo 21 settembre.

Vedi anche

Altri articoli