Il M55 a cena con Mediobanca e la grande finanza

M5S
lezziruocco

Mediobanca presenterà, secondo la ricostruzione di Repubblica, due parlamentari grilline agli investitori internazionali

Un invito a cena per accreditare il Movimento 5 Stelle agli occhi degli investitori istituzionali. A rivelare il retroscena è Annalisa Cuzzocrea che su Repubblica svela come le parlamentari pentastellate Carla Ruocco e Barbara Lezzi incontreranno mercoledì prossimo alle otto e trenta di sera in un prestigioso ristorante di pesce nel centro di Roma “Mediobanca, la più importante banca d’affari italiani”. Non solo. Sarà Mediobanca che “presenterà le due parlamentari “agli investitori internazionali perché spieghino loro, tra un antipasto crudo e un risotto all’astice, la visione di governo del Movimento”.

“I temi da trattare sono scritti sugli inviti del ‘Five Star Dinner’, la ‘cena a 5 Stelle’ organizzata al San Lorenzo di via dei Chiavari. E sono ‘l’agenda politica ed economica dell’M5S’, il referendum costituzionale, le ambizioni di governo’ e – per ultima – ‘la procedura del referendum sull’euro’, quello su cui il Movimento fece una battaglia campale con tanto di banchetti e raccolta firme, due anni fa. Ma che da tempo è stato messo in secondo piano. Così Carla Ruocco e Barbara Lezzi sono chiamate a mostrare un volto meno di rottura, più istituzionale, più dialogante”.

“Verifichiamo prima la notizia se esiste l’incontro – ha commentato Luigi Di Maio -. C’è tanta curiosità verso il M5S in questo momento storico del paese. Quando vado all’estero e incontro forze politiche di altri paesi che sono in parlamento e anche loro vogliono sapere cos’è il Movimento 5 Stelle e che idee di governo ha. Raccontare le idee di governo del Movimento non è assolutamente un crimine. Farlo ovviamente nelle sedi giuste per raccontare in maniera trasparente quello che si fa e’ anche un valore aggiunto. Se c’è stata la cena sono sicuro che lo diranno pubblicamente”.

Ma non manca la critica, Andrea Romano, parlamentare del Pd attacca:  “Pare che mercoledì prossimo due esponenti del Movimento 5 stelle si attovaglieranno con Mediobanca e gli investitori internazionali. Nulla di male naturalmente. Certo dopo la riunione segreta con le lobby e il pranzo con la trilater di Di Maio, ecco servita la doppia morale cinquestelle. Tra una firma falsa e indagati vari, cosa c’e’ di meglio di un rendez-vous Bildberg Style?”.

Vedi anche

Altri articoli