Il fronte repubblicano rinasce nelle urne

Dal giornale
image

Invocata dai socialisti, snobbata da Sarkozy, l’alleanza per fermare l’ultra destra vince nei fatti. Come nel 2002

«Mi oppongo alla candidatura di Le Pen alle regionali, perché sta in una spirale tra la strategia della terra bruciata
e il suicidio politico. Il FN non vuole essere ostaggio delle sue provocazioni grossolane». Il Le Pen in questione era Jean Marie, a parlare sua figlia Marine. Era lo scorso aprile e il disamore politico tra padre e figlia non poteva essere espresso in modo più netto. Jean Marie aveva avuto il torto di dire una volta di troppo, in un’intervista, che le camere a gas di hitleriana memoria sono solo un dettaglio della storia.

Continua a leggere

Vedi anche

Altri articoli