#HugABrit, un abbraccio contro la Brexit

Brexit
Cattura

Dietro all’iniziativa ci sarebbe una donna tedesca che vive a Londra. Ma di lei, sul web, non c’è traccia

Un abbraccio virtuale, ma anche un abbraccio reale. E’ quello che sta promuovendo in queste ore l’account Twitter @pleasedontgouk attraverso l’hashtag #hugabrit, letteralmente “abbraccia un britannico”.

“Vi amiamo! Siete parte dell’Europa. Per favore non lasciatela”, si legge in uno dei tanti ‘tweet’. Chissà se l’iniziativa sarà sufficiente a convincere  gli elettori del Regno Unito a restare nell’Unione e a votare per il ‘sì’ nel referendum del prossimo 23 giugno.

 

Certo è che tra abbracci affettuosi e messaggi lusinghieri, c’è chi non dimentica di elencare i “regali” che arrivano da oltremanica, come i Monthy Python e l’ora del té. E c’è anche chi allarga l’iniziativa agli amici a quattro zampe.

 

Pare che dietro all’iniziativa ci sia un certa Katrin Lock, una donna tedesca che vive a Londra. In realtà di lei, sul web, non c’è traccia e la proprietà del dominio pleasedontgouk.com rimane sconosciuta. Tuttavia la pianificazione e la cura dell’iniziativa (con ben 3 canali social dedicati: Facebook, Twitter e Instagram) fa pensare a qualcosa di ben diverso e più strutturato rispetto ad una spontanea iniziativa privata di un singolo individuo.

Vedi anche

Altri articoli