“Ho risolto il problema del traffico a Milano”. Il post (ironico) di Beppe Sala

Social network
sala-traffico

La foto postata dal sindaco di Milano, con relativo accompagnamento scritto, è già considerato un epic win sui social

In campagna elettorale c’era chi lo contestava perché considerato troppo “serioso” e incapace di suscitare le emozioni che aveva generato il suo predecessore Giuliano Pisapia. Dopo circa due mesi dalla sua elezioni, Beppe Sala, il sindaco di Milano, sta provando a rendere un po’ meno “algida” la sua figura di personaggio pubblico. E per riuscire in questo obiettivo non c’è mezzo migliore degli ormai decisivi social network?

E allora, probabilmente consigliato da un’ottima squadra di comunicazione, l’ex ad di Expo ha tirato fuori un post che sui Facebook viene già considerato un epic win. Di prima mattina, il 15 agosto, data in cui tradizionalmente Milano si svuota, posta la foto (la puoi vedere in apertura di questo articolo) di una strada deserta del capoluogo lombardo, accompagnata da questa frase:

Neanche due mesi che sono Sindaco e ho già risolto il problema del traffico! 😊 Buon ‪#‎ferragosto‬ ‪#‎Milano‬

Una trovata comunicativa che ovviamente ha suscitato qualche sterile polemica ma che, a livello generale, è stata accolta positivamente dall’esigente popolo dei social. Cosa sarebbe successo se lo stesso post l’avesse fatto Virginia Raggi a Roma? Probabilmente un finimondo, inutile nascondercelo. Verrebbe da dire che anche questo è il segno che Milano, a differenza della Capitale, è stata ben amministrata negli ultimi anni. Già, perché la buona amministrazione si misura anche nella possibilità (e nella serenità nel farlo) di ironizzare sul proprio operato da parte delle istituzioni cittadine.

Vedi anche

Altri articoli