Frank Chamizo conquista il bronzo nella lotta

Olimpia
Frank Chamizo (red) of Italy in action against Toghrul Asgarov (Blu) of Azerbaijan  during men's Freestyle 65 kg  semifinal  game of the Rio 2016 Olympic Games Wrestling events at the Carioca Arena 2 in the Olympic Park in Rio de Janeiro, Brazil, 21 August 2016.
ANSA / CIRO FUSCO

Dopo la sconfitta in semifinale contro la sua bestia nera, l’azero Toghrul Asgarov, l’italo-cubano sconfigge l’americano Frank Molinaro e sale sul terzo gradino del podio

E’ un bronzo con l’amaro in bocca quello che Frank Chamizo conquista nella lotta libera categoria 65 kg. Sì perché l’azzurro era il grande favorito essendo campione mondiale ed europeo in carica. Ma nella semifinale contro l’azero Toghrul Asgarov Chamizo è apparso contratto e nella fase finale l’azero è riuscito a prevalere.

L’azzurro però si è rifatto nella finale per il bronzo contro lo statunitense Frank Molinaro superato per 5 a 3 nel finale. Una medaglia che fa bene al movimento azzurro, ma che non soddisfa in pieno Chamizo che voleva fortemente l’oro. Ma le gare si devono vincere e sulla strada verso una medaglia non sempre tutto va per il meglio.

Con il bronzo di Chamizo l’Italia raggiunge quota 27 con 8 ori, 11 argenti e 8 bronzi. 

Vedi anche

Altri articoli