Francia, arriva la strada alimentata dal sole

Ambiente
7

Il Ministro dell’ecologia e dell’energia, Segolene Royal, ha annunciato mille chilometri di strada costruita con pannelli fotovoltaici

In arrivo una vera “autostrada del sole” anche in Francia, ma con un caratteristiche che da noi possiamo solo sognarci: sarà pavimentata da pannelli fotovoltaici.

Il Ministro dell’ecologia e dell’energia, Segolene Royal, ha annunciato mille chilometri di strada costruita con questa innovativa tecnologia, chiamata Wattway panels. I lavori inizieranno nella primavera del 2016 e dureranno per i prossimi 5 anni. Gli appalti sono stati affidati alla ditta Colas, leader nel settore e partner ufficiale di Cop21.

Quali sono i benefici? I pannelli posizionati su mille chilometri porteranno illuminazione pubblica ad una città di 5000 persone.  In futuro le possibilità sono infinite: dall’illuminazione delle case o degli edifici pubblici alla ricarica di auto elettriche o alimentazione di semafori.

Come funziona? Non ci sarà bisogno di smantellare le strade già esistenti. Semplicemente si installerà, per il momento soltanto manualmente, le lastre che hanno uno spessore di solo sette millimetri. La durata di una lastra Wattway è di almeno 10 anni, ma può aumentare o diminuire in base alla densità del traffico in quel tratto di strada. Si adattano ad ogni tipo di strada e sono resistenti anche a carichi pesanti, come quelli di un camion.

Un’idea innovativa e sostenibile per le strade del futuro, chissà se arriverà, prima o poi, anche in Italia?

 

Vedi anche

Altri articoli