Farage smascherato in tv. I soldi per la sanità? Solo una promessa elettorale

Brexit
farage

Le bugie hanno le gambe corte

Durante la trasmissione Good Morning Britain Nigel Farage, grande vincitore del referendum sulla Brexit, sollecitato dalla giornalista sulla questione dei 350 milioni di sterline versate ogni anno alla Ue e che il leader nazionalista aveva promesso di investire nel sistema sanitario nazionale, ha ammesso di non poter garantire che ciò avvenga realmente.

Farage ha infatti balbettato che quella promessa conteneva un errore da parte del fronte Leave. “Un errore?”, lo ha incalzato la giornalista: “Si rende conto” – ha proseguito – “che quei 350 milioni erano uno dei punti qualificanti della campagna per far far uscire i britannici dall’Europa? Che sulla questione milioni di persone hanno votato credendo a quella che si è rivelata una menzogna?”.

 

Vedi anche

Altri articoli