“Elementare, Watson!” Ecco a voi Sherlock Holmes a 93 anni

Trailer
Schermata 11-2457332 alle 00.36.59

“Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto”, in uscita il 19 Novembre, vede Ian McKellen nei panni del famoso investigatore ormai ultranovantenne

Ian McKellen è conosciuto da tutti come il saggio Gandalf de Il Signore degli Anelli; stavolta lo ritroviamo sul grande schermo nei panni di Sherlock Holmes in “Mr. Holmes, Il mistero del caso irrisolto”, che uscirà in Italia il 19 Novembre.

Il più celebre investigatore di tutti i tempi, creazione della penna dello scrittore scozzese Arthur Ignatius Conan Doyle, è ritratto negli anni della sua vecchiaia, appena compiuto il novantatreesimo natale; un ex investigatore dedito all’apicoltura nel Sussex, dove conduce una vita appartata insieme al figlio e alla governante.

Tratto dal romanzo di Mitch Cullins A Slight Trick of the Mind”, il film è anche una riflessione su alcuni temi collegati all’invecchiare: Holmes infatti ha problemi di memoria, e trovarsi di fronte ad un antico caso mai risolto comporterà una serie di complicazioni legate alla sua non più tenera età.

Con Bill Condon alla regia, che dopo Demoni e Dei del 1998 incontra per la seconda volta Ian McKellen, Il film è stato girato in sette settimane tra Londra e la costa sud dell’Inghilterra e promette di indagare il lato più umano di Sherlock Holmes. Privo del suo fedele assistente Watson ed alle prese con l’ultimo caso della sua vita, questa volta il vero mistero che l’investigatore dovrà svelare sarà quello legato alla natura umana che, come recita il trailer che vi mostriamo, la logica non riesce a comprendere; come ha dichiarato lo stesso regista l’enigma più grande del film è, in fin dei conti, Sherlock Holmes stesso.

 

Vedi anche

Altri articoli