E sulla rete c’è chi chiede aiuto a Babbo Natale

Referendum
20161121_stratonici_u

Sul web c’è chi prova a sdrammatizzare, tentando di parlare dell’appuntamento del 4 dicembre con un approccio basato sul sorriso

A pochi giorni ormai dall’attesissimo referendum costituzionale, mentre prosegue la campagna referendaria e molti osservatori dibattono sui possibili scenari, c’è chi in rete prova a sdrammatizzare, tentando di parlare dell’appuntamento del 4 dicembre con un approccio basato sul sorriso. “L’unico modo per convivere con questa schizzofrenia è riderci sopra” si legge nella pagina Facebook degli “Stratonici”.

L’autore del profilo posta un video in cui scrive una lettera a Babbo natale chiedendo di aiutarlo a convincere il proprio papà a votare Sì, “così finalmente si alza dal divano”.

 

Vedi anche

Altri articoli