È morto Maurice White, fondatore degli Earth, Wind & Fire

Musica
Schermata 02-2457424 alle 12.15.43

Aveva 74anni ed era malato di Parkinson. Nel 1969 fondò, insieme al fratello Verdine, la band che ha venduto milioni di dischi

Se n’è andato nella notte tra ieri e oggi Maurice White, fondatore degli storici Earth, Wind & Fire, aveva 74 anni ed era affetto dal morbo di Parkinson. Batterista dalla formazione jazzistica, autore, cantante, nonché lungimirante produttore, White forma la band a fine anni sessanta, per dominare le scene musicali nel successivo decennio con una formula sonora vincente: una black music al servizio del funk, del soul e del pop più leggero. Con 90 milioni di dischi venduti, 20 nomination ai Grammy Awards e l’entrata nella Rock and Roll Hall of Fame, gli Earth, Wind & Fire sono tra gli interpreti di alcuni classici intramontabili della musica leggera, come questa September.

Fantasy, Let’s groove, Boogie Wonderland sono altri successi della band: motivi musicali riconoscibilissimi, entrati a far parte del patrimonio melodico collettivo. Ma oltre al puro gusto revival, gli Earth, Wind & Fire hanno stimolato molti artisti contemporanei, sia nel mondo hip hop che in quello della musica più ballabile, attraverso una carriera lunghissima, la cui ultima tappa risale al 2014, con l’album Holiday.

Vedi anche

Altri articoli