#DonaldTrumpPropone, la rete si “difende” dalle minacce del candidato repubblicano

Usa2016
epa05053396 Republican presidential candidate Donald Trump prepares to speak at the Republican Jewish Coalition Presidential Forum in the Ronald Reagan Building in Washington, DC, USA, 03 December 2015. The coalition hosted speeches from 14 different presidential hopefuls.  EPA/JIM LO SCALZO

Il meglio di Twitter sull’hashtag del momento dedicato a Donald Trump e alle sue strambe proposte

Prima la chiusura delle frontiere per i musulmani, poi la proposta di limitare internet. Il candidato alle primarie repubblicane per la Casa Bianca, Donald Trump, ha inanellato in poche ore una serie di dichiarazioni shock che hanno riempito le testate di mezzo mondo e hanno richiesto anche una secca replica della Casa Bianca. “Ciò che ha detto Donald Trump sui musulmani lo squalifica come possibile presidente”, ha detto il portavoce Josh Earnestle.

Le proteste però non si sono fermate agli editoriali e ai commenti, vista la minaccia mossa da Trump nei confronti della rete, la rete ha reagito nel modo migliore: sbeffeggiandolo. Così è nato #DonaldTrumpPropone, l’hashtag che sta raccogliendo i tweet con le possibile future proposte del miliardario americano. Peccato che, pur facendo un grande lavoro di fantasia, a volte le proposte fatte dagli utenti su Twitter sembrano più credibili di quella avanzate dal vero Trump.

Ecco una raccolta delle migliori:

Vedi anche

Altri articoli