Dj Francesco scende in campo: pronto il movimento dell'(a)politica

Social network
consonno-il-futuro-prende-corpo-dj-francesco-f-a-il-primo-passo_42d2916a-3aa6-11e4-b02c-8bb10701efb6_display

Arriva un nuovo soggetto politico nato su Facebook, ce ne era davvero bisogno?

Dopo averci provato come dj, poi come cantante e conduttore ora Francesco Facchinetti prova a reinventarsi.

facchinettiL’idea è semplice e ce lo spiega direttamente lui con un video postato su Facebook. Secondo il suo Social Media Manager circa un milione di persone interagiscono con il profilo di Facchinetti, commentano i suoi post e scrivendo messaggi parlando dei loro problemi. E così Facchinetti ha pensato bene di dare vita ad un Movimento. Ma non chiamatelo politico, per carità: “Un sacco di giornali hanno scritto che il NOSTRO movimento è qualcosa di politico, nato con un obiettivo ben preciso: FARE POLITICA. Questo assolutissimamente non è vero e vi spiego subito perché: LA POLITICA AL GIORNO D’OGGI NON RISOLVE LE COSE MA LE PEGGIORA”.

facLa “cosa” ancora non ha un nome, ma chi meglio della rete può sceglierlo? Per questo è partita una votazione on line a cui basta mettere un like, il più votato vince. C’è l’imbarazzo della scelta. Fra i nomi in lizza ci sono “Volare” ma anche “DaFra” o “Vera Italia”, nonché “Fondazione Italiana Giovani Ambasciatori”, scelto probabilmente più per l’acronimo accattivante.

Insomma un Movimento guidato da un personaggio dello spettacolo che si fa portavoce dei problemi della gente, coinvolge gli attivisti attraverso la rete e a cui non piace la politica, vi ricorda qualcosa? Forse Dj Francesco arriva con qualche anno di ritardo e, visto i risultati, forse anche con un’idea poco efficace.

Vedi anche

Altri articoli