Dieci anni il Live 8, ultimo grande evento musicale globale

Musica
live8

Il 2 luglio 2005 in 10 città del G8 per chiedere la cancellazione del debito dei paesi poveri

Il Live 8 è stato un evento globale organizzato da Bob Geldof. Lo scopo dell’iniziativa era sensibilizzare i grandi del mondo, che dal 6 luglio si sarebbero incontrati in Scozia, a cancellare il debito dei paesi poveri.

L’organizzazione fu faraonica e le forze messe in campo furono ingenti. I concerti si sono svolti in 10 città, 9 delle quali appartenenti ai paesi  del G8. I più famosi artisti del pianeta si sono esibiti: U2, Coldplay, Madonna, Elton John, Muse, Andrea Bocelli, Duran Duran, Jovanotti solo per citarne alcuni. Complessivamente hanno suonato più di 1.000 artisti.

(Canale youtube Video Music)

L’evento fu un grande successo, a Roma, ad esempio, il concerto del Circo Massimo ebbe una grandissima partecipazione, oltre 500mila persone. Ma il Live 8 fu anche un grande evento mediatico, infatti i concerti sono stati trasmessi da 182 canali televisivi e da più di 2.000 stazioni radiofoniche e anche in streaming.

Il 6 luglio al summit del G8 gli organizzatori del Live 8 presentarono a Tony Blair, in veste di presidente del G8, la “Live 8 List”, ovvero la lista dei nomi di coloro che, da tutto il mondo, hanno affermato il loro supporto ai principi e agli obiettivi della manifestazione.

Si può dire che il Live 8 è stato l’ultimo grande evento musicale globale.

 

Vedi anche

Altri articoli