Dal Pd appello all’unità contro il terrorismo

Parigi
La bandiera francese sventola a mezz'asta davanti al Consolato a Firenze, dove questa mattina è stato organizzato un presidio di solidarietà con la presenza anche del sindaco Dario Nardella, 14 novembre 2015. ANSA/ Paola Catani

Il Partito democratico invita tutti gli iscritti e i militanti alla mobilitazione in tutta Italia

Un appello all’unità quello che arriva dalla segreteria del Partito democratico dopo gli attentati che ieri notte hanno messo Parigi in ginocchio.

Per rispondere a questa ondata di terrore, il Pd invita tutti gli “iscritti e i militanti, ognuno nel proprio territorio e nella propria città, a organizzare iniziative di mobilitazione e di solidarietà con la Francia dopo i tragici attentati di ieri”. Un modo per rispondere alla paura con coraggio e dignità e dimostrare la propria posizione chiara contro il terrorismo.

“In questo momento – si legge in una nota della segreteria del partito – è assolutamente necessario lanciare un forte appello all’unità di tutti coloro che vogliono difendere la libertà. Diciamo un no chiaro al terrorismo che ferisce le nostre democrazie con la violenza e la paura. Il coraggio è più forte della paura”.

Vedi anche

Altri articoli