Da leggere oggi su l’Unità in edicola

Dal giornale
Piazza Montecitorio vista dall'alto durante i funerali di Pietro Ingrao (ANSA/GIUSEPPE LAMI)

Il ricordo di Pietro Ingrao, la crescita occupazionale e la svolta della manovra. Questo e altro sul giornale cartaceo

L’apertura de l’Unità in edicola oggi è dedicata all’addio a Pietro Ingrao affidato alle parole di Alfredo Reichlin e di Ettore Scola.

Sulla prima pagina questo giovedì primo ottobre si parla anche degli ottimi numeri che arrivano dall’occupazione, quasi 325 mila posti di lavoro in più, e dei dettagli sulla misure che verrano introdotte nella prossima legge di stabilità: aiuti ai poveri e più soldi alla sanità.

Ecco altri articoli che vi segnaliamo:

Baretta: “per le flessibilità delle pensioni si coinvolgano le aziende” – Intervista al Sottosegretario al Tesoro, Pierpaolo Baretta su economia, crescità, occupazioni e pensioni.

Onu, di nuovo in prima fila – Il Sottosegretario di Stato con delega agli Affari Europei, Sandro Gozi, commenta l’intervento del premier Renzi davanti all’assemblea generale delle Nazioni unite.

Bonaccini: “Quelle norme vanno cambiate, però il referendum non è la strada giusta” – Intervista al presidente dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, sui referendum che altre dieci regioni hanno presentato per chiedere l’abrogazione di un articolo dello Sblocca italia e di cinque articoli del decreto Sviluppo.

A Pietro Ingrao, oltre alla prima pagina, vengono dedicate due pagine in cui, accanto alle parole di Scola e Reichlin, potrete trovare la cronaca del funerale che si è svolto ieri a Roma.

Infine, il Radar di oggi propone una riflessione di Marco Macciantelli sul caso del Colosseo chiuso per assemblea e le decisioni assunte dal Governo, “La cultura, servizio essenziale“.

Clicca qui per abbonarti a l’Unità

(Nella foto la piazza di Montecitorio durante i funerali di Pietro Ingrao. Foto Ansa/Giuseppe Lami)

Vedi anche

Altri articoli