Da leggere oggi su l’Unità in edicola

Dal giornale
Panorama sui grattacieli di Porta Nuova, Milano, 16 aprile 2014. ANSA/STEFANO GUSMEROLI

La verità sulla Tasi e il dibattito sulla nuova legge di stabilità

La prima pagina di oggi de l’Unità in edicola è dedicata al “Ballo del mattone” e alla tante verità che stanno circolando in queste ore sull’abolizione della Tasi prima casa. Sul quotidiano si dissipa i dubbi con l’intervento di Enrico Morando, che spiega come le improrogabili scelte del governo sulla Tasi seguono – e non precedono – quelle già fatte per l’Irpef attraverso l’introduzione degli 80 euro. Una scelta precisa, dice il viceministro dell’Economia, destinata ad aiutare le famiglie.

Nelle pagine interne è Debora Serracchiani, nell’intervista di Maria Zegarelli, a rispondere alla critiche che arrivano anche da dentro il Pd. “La tassa sulla prima casa, a cui Bersani si riferisce – spiega la vicesegretaria dem – è una tassa sul patrimonio e non sul reddito e ha una sua progressività dal momento che l’abbattimento della Tasi sul reddito di chi ha di meno incide molto di più rispetto al reddito di una persona benestante”.

Tra le altre notizie che potrete trovare sul numero odierno, anche il racconto di Claudia Fusani sulla kermesse di Grillo e Casaleggio a Imola e il punto di Massimo Sodani sullo scandalo capitolino che investe l’agenzia del trasporto pubblico, tra spese folli e servizi senza regole.

Segnaliamo infine il Radar di questo lunedì dedicato ai migranti. Quelli di Ellis Island, quando gli immigrati eravamo noi. Quando gli italiani fuggivano dalla fame e dalla miseria in cerca di un Nuovo Mondo pieno di promesse.

 

(Nella foto il panorama sui grattacieli di Porta Nuova, Milano. Ansa/Stefano Gusmeroli)

Vedi anche

Altri articoli