Curry batte Jordan: per Golden State è record di vittorie

Basket
curry-jordan

Trascinati dalla loro stella, con 73 vinte e 9 perse in stagione regolare, i campioni in carica battono un record che sembrava impossibile da raggiungere. Guarda il video

I Golden State Warriors entrano nella storia della pallacanestro mondiale, battendo il record di vittorie in una singola stagione che apparteneva ai Chicago Bulls di Michael Jordan. Il bilancio dei gialloblu californiani, a fine stagione, è di 73 vinte e 9 perse, contro il 72-10 di Jordan e compagni nella stagione 1995-96. Decisiva la vittoria nella notte ai danni dei Memphis Grizzlies davanti al pubblico in delirio della Oracle Arena. Stephen Curry, il simbolo dello strapotere di questi Warriors, diventa il primo giocatore a mettere a referto più di 400 triple in una stagione. Un record nel record che racconta di una squadra e di un giocatore unici, che ora si butteranno nell’avventura dei playoff per provare a bissare, da favoriti, lo storico titolo conquistato lo scorso anno. A cercare di ostacolarli saranno, ancora una volta, gli infiniti San Antonio Spurs di coach Popovich e i Cleveland Cavaliers di Lebron James.

 

Vedi anche

Altri articoli