Cuperlo: “Sabato sarò in piazza, vado dove Pd chiama”

Pd
20151205_cuperlo

Il deputato della minoranza Dem annuncia che la commissione per la legge elettorale si riunirà entro sabato

Sono un funzionario di partito, vado dove il partito chiama“, con queste parole Gianni Cuperlo spegne l’accenno di polemica sulla sua presunta mancata presenza alla manifestazione di sabato indetta dal Partito democratico. Tutto era nato da un “vediamo” dello stesso Cuperlo che aveva detto che sabato doveva “essere fuori Roma”, ma dopo poche ore la conferma della partecipazione ha spento sul nascere ogni polemica.

Cuperlo ha poi annunciato che la commissione per la legge elettorale si vedrà “sicuramente prima di sabato, è Guerini che ci convoca”. Parole confermate dal capogruppo Dem alla Camera Ettore Rosato: “Ci riuniremo ancora prima della manifestazione del Pd di sabato: il nostro impegno è serio come è serio l’impegno di Cuperlo”. Quanto alla possibilità che un risultato si possa manifestare già prima di sabato, Rosato ha replicato: “L’obiettivo è raggiungere un risultato, non importa se arriva sabato o lunedì”.

Leggi anche –>> L’appello di Renzi: “Venga in piazza chi vuole bene al Pd”

Scrivi la tua opinione su Unità.tv

Vedi anche

Altri articoli