Crolla la disoccupazione in Italia. E’ il miglior dato negli ultimi tre anni

Istat
istat

L’Istat diffonde i dati sul mercato del lavoro: meno disoccupati, soprattutto fra i giovani

Sempre meno disoccupati in Italia. Secondo uno studio pubblicato dall’Istat, i dati relativi al tasso di disoccupazione sono calati, soltanto nell’ultimo mese, di 0,2% arrivando all’11,3%. E’ il dato minimo negli ultimi 3 anni.

Anche su base annua i dati sono molto positivi: la disoccupazione ha infatti registrato un calo del 14,3% pari a 149 mila persone che hanno trovato un lavoro.

Torna a crescere il tasso di occupazione. Dopo l’incremento registrato tra giugno e agosto (+0,5%) e il calo di settembre (-0,2%) e ottobre (-0,2%), a novembre 2015 la stima degli occupati cresce dello 0,2% (+36 mila).

Il dato, secondo l’Istat, è giustificato dalla componente femminile e dall’aumento dei dipendenti permanenti e degli indipendenti mentre calano i dipendenti a termine.

Il tasso di occupazione annuale aumenta così di 0,1 punti percentuali, arrivando al 56,4%.

Buone notizie anche per i giovani: i ragazzi disoccupati con un’età compresa fra i 15 e 24 anni sono al 38,1%, dato in diminuzione di 1,2 punti percentuali rispetto al mese precedente.

Su Twitter il commento del Presidente del Consiglio: “L’Italia riparte dal lavoro”.

Vedi anche

Altri articoli