Cortona on The Move, l’armonia perfetta tra globale e locale

Fotografia
cortona

Ha preso il via il 16 luglio la quinta edizione del festival di fotografica che proseguirà fino al prossimo 27 settembre

Cortona, nel cuore della Toscana, sarà per tre mesi il centro della fotografia internazionale. Ha preso il via, lo scorso 16 luglio, la quinta edizione di ‘Cortona on The Move – fotografia in viaggio’. Il festival diretto da Arianna Rinaldo guida i visitatori in un percorso fatto di storie, viaggi, innovazione e sperimentazione. Un cammino narrato attraverso i lavori di fotografi di fama internazionale, ma anche attraverso i vicoli della cittadina toscana.

La scelta delle location in cui allestire le mostre, dal vecchio ospedale all’ex magazzino delle carni, dal circolo operaio alla fortezza di Girifalco, è particolarmente azzeccata e assume un valore simbolico che solo visitando il festival può essere colto appieno. La dimensione locale si concilia perfettamente con quella globale. Un’armonia e un equilibrio che non dipendono da effetti speciali o costosi allestimenti, ma che fanno della naturalezza e della spontaneità il loro segreto.

COTM superPromo from cortonaonthemove on Vimeo.

Se la dimensione locale è espressa in tutta la sua essenza, non da meno è la dimensione globale, affrontata dalle tante mostre firmate da fotografi provenienti da tutto il mondo. Si passa dalla Spagna al Giappone, dal Belgio alla Russia, dalla Sardegna a Israele. Si trattano temi politici, come il proliferare di muri che ancora dividono i popoli, temi sociali, come l’immigrazione e lo sfruttamento della prostituzione, temi economici, come la crisi dell’Europa e dei settori industriali tradizionali.

Cortona on The Move è un esperimento riuscito. E’ la dimostrazione che il fermento artistico e culturale che c’è nel nostro Paese ha tutte le possibilità di trovare piena espressività e di incontrare il favore di professionisti e visitatori provenienti da tutto il mondo. Non solo, è la testimonianza pratica che le buone idee, se ben supportate, camminano da sole.

 

Vedi anche

Altri articoli