Colonia, torna la paura: un nuovo caso di violenza sessuale

Mondo
A group of cheering Carnival enthusiasts pose on the steps leading up to the cathedral as police officers patrol the area in Cologne, Germany,  Thursday Feb. 4, 2016. The street carnival has started in??Cologne under increased security measures.  After a string of robberies and sexual assaults on New Year's Eve in the city that police say were committed largely by foreigners, German authorities are keen to avoid a repeat of those events during the five-day street party.  ( Oliver Berg/dpa via AP)

Mentre si sperava in un ritorno alla normalità dopo i fatti di Capodanno, torna l’incubo

Torna l’incubo della violenza sulle donne a Colonia. Il Carnevale di Colonia, una delle manifestazione più sentite e partecipate, che doveva essere la manifestazione del ritorno alla normalità per le donne della città renana, dopo i fatti di Capodanno, sembra invece averle fatte ripiombare nella paura.

Secondo quanto riferisce la Bild on line, una ragazza di 22 anni è stata vittima di uno stupro questa notte, mentre rincasava dopo aver festeggiato il primo giorno di Carnevale.

La ragazza sarebbe stata intercettata intorno alle 3 del mattino per strada da un profugo afgano di 17 anni (già fermato dalla polizia dopo la denuncia) che le ha mostrato materiale pornografico sul cellulare, secondo quanto riferisce una portavoce delle forze dell’ordine al tabloid. Il ragazzo si poi è avventato su di lei, picchiandola fino a farle perdere i sensi. Appena rinvenuta, la vittima ha capito essere stata anche violentata.

Quest’anno il numero delle denunce per molestie sessuali è aumentato: 22 i reati sessuali, di cui due gravi, denunciati nel giovedì grasso che ha dato il via alle mascherate all’ombra del Duomo di Colonia. Nel 2014 le denunce erano state 9, e nel 2013 si erano fermate 10. Secondo Temme, direttore della polizia della città renana, dopo il trauma di San Silvestro, “la propensione a denunciare” da parte delle donne, è sensibilmente aumentata e si fa ricorso alla polizia anche per episodi che prima non sarebbero stati segnalati.

La polizia in un primo bilancio ha dichiarato che ci sono state 224 denunce per lesioni corporali e danneggiamento di oggetti, undici sono i poliziotti leggermente feriti, mentre 180 persone sono state fermate durante la manifestazione. Questi numeri però non delineano una situazione particolare, infatti il Carnevale della città renana è famoso per gli eccessi di alcool e per uno stato di totale anarchia che investe la città da giovedì grasso fino al mercoledì delle Ceneri.

 

Vedi anche

Altri articoli