Girone di ferro per la Juve, Barca e Leverkusen per la Roma

Champions League
champions

A Montecarlo l’estrazione dei gironi della prossima Champions League

Sono stati definiti oggi a Montecarlo i gironi della Champions league 2015/2016, la cui finale si giocherà allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro, Milano.

 

Ecco i giorni:

Girone A: Paris Saint Germain, Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Malmoe

Girone B: PSV, Manchester United, CSKA Mosca, Wolfsburg

Girone C: Benfica, Atletico Madrid, Galatasaray, Astana

Girone D: JUVENTUS, Manchester City, Siviglia, Borussia Moenchengladbach

Girone E: Barcellona, Bayer Leverkusen, ROMA, Bate Borisov

Girone F: Bayern Monaco, Arsenal, Olympiacos, Dinamo Zagabria

Girone G: Chelsea, Porto, Dinamo Kiev, Maccabi Tel Aviv

Girone H: Zenit San Pietroburgo, Valencia, Lione, Gent

L’urna di Montecarlo non è stata benevola per le squadre italiane. La Juventus pesca la corazzata Manchester City, che quest’anno si è ulteriormente rinforzata per cercare di conquistare la coppa dalle grandi orecchie. Temibili anche le altre squadre pescate dai campioni d’Italia, sia il Siviglia, vincitore delle ultime due Europa League che il Borussia Moenchengladbach sono avversari da non sottovalutare. Per la Juventus saranno 6 partite da ‘dentro o fuori’ e ogni errore può essere fatale sulla strada che porta alla finale di Milano del 28 maggio.

Girone complicato ma non impossibile per la Roma. Il Barcellona anche quest’anno è una squadra fuori dalla portata dei giallorossi. La sfida vera sarà con il Bayer Leverkusen, giustiziere della Lazio nei preliminari di Champions. Completa il gruppo il Bate Borisov, che dovrebbe essere lo sparring partner del girone.

Interessante poi il girone A dove due delle favorite, Real Madrid e Paris Saint Germain dovranno misurarsi con Shakhtar Donetsk e Malmoe per accedere agli ottavi di finale.

 

Altri articoli