Cda Rai, ok a nomine direttori: Colucci al Tg2 e Mazzà al Tg3

Rai
rai

Polemiche da parte della minoranza dem: si dimettono dalla commisione di Vigilanza i due senatori Miguel Gotor e Federico Fornaro

Via libera del consiglio di amministrazione Rai alle nomine ai tg. Come già anticipato due giorni fa da Unità.tvIda Colucci è stata promossa al Tg2 al posto di Marcello Masi, Luca Mazzà e viene scelto per sostituire Bianca Berlinguer al Tg3, Quanto al Gr-Radio1 sarà Andrea Montanari a dirigerlo mentre a Rai Parlamento approderà Nicoletta Manzione. 

La Colucci è stata per anni inviata di politica interna, mentre Mazzà è stato vicedirettore della Terza rete. Restano invece in sella Mario Orfeo al Tg1 e Vincenzo Morgante alla TgR.

Sei i voti favorevoli. Hanno votato contro Arturo Diaconale, Giancarlo Mazzuca e Carlo Freccero.

Le nomine appena approvate, tuttavia, non vengono apprezzate dai due senatori della minoranza dem, Miguel Gotor e Federico Fornaro, che annunciano in una nota la loro intenzione di dimettersi dalla commisione di Vigilanza. “Le nomine – spiegano – sono state fatte in modo non trasparente penalizzando competenze e professionalità interne, come ad esempio nel caso di una giornalista autorevole quale Bianca Berlinguer, senza che emergano un profilo e una visione di un moderno servizio pubblico”.

Vedi anche

Altri articoli