Campo Dall’Orto è il nuovo direttore generale

Rai
Quarantaquattro tra funzionari e dirigenti di Rai, società del gruppo Mediaset, La7 e Infront sono indagati a Roma nell'ambito di un'inchiesta sull'affidamento di lavori e servizi in cambio di utilità come soldi e assunzioni. La Guardia di Finanza sta eseguendo 60 perquisizioni, Roma, 17 Giugno 2015. ANSA/ FABIO CAMPANA

Il cda della Rai nomina Antonio Campo Dall’Orto nuovo direttore generale

Confermate le indiscrezioni della vigilia: Antonio Campo Dall’Orto è il nuovo direttore generale della Rai. Lo ha nominato oggi pomeriggio all’unanimità il Cda di viale Mazzini fresco di nomina e presieduto da Monica Maggioni.

“È uno dei più interessanti innovatori di questo paese – è il commento di Matteo Renzi al termine del cdm -. Vedo alla guida della Rai – aggiunge Renzi – due persone (Monica Maggioni e Campo Dall’Orto, ndr) che vengono dal mondo della televisione, cosa che non accadeva da qualche anno. Sono due persone – aggiunge – che possono essere accusate di tutto meno che di mancanza di competenze e sono il segno evidente che questo cda ha voluto scommettere sulla professionalità e sulla competenza”.

Il nuovo dg, 50 anni, manager televisivo, succede a Luigi Gubitosi, il cui mandato era scaduto nei giorni scorsi. Il nome di Dall’Orto era stato indicato come il più probabile dopo le parole del premier Renzi, che alla vigilia dell’elezione del nuovo cda l’aveva definito manager di grande esperienza e professionalità, lasciando così intendere su chi fosse caduta la scelta dell’esecutivo per il nuovo corso Rai.

Vedi anche

Altri articoli