Calcioscommesse, Antonio Conte è stato assolto

Calcio
epa05243552 (FILE) Photo dated 29 March 2016 shows Antonio Conte, Italian national soccer team head coach, during the international friendly soccer match between Germany and Italy, at the Allianz Arena in Munich, Germany. According to reports on 04 April 2016 Antonio Conte will join Chelsea after the European Championships on a three-year contract.  EPA/SVEN HOPPE

L’allenatore, prossimo tecnico del Chelsea, è stato processato con il rito abbreviato. Per lui, il procuratore Roberto di Martino aveva chiesto la condanna a 6 mesi e a 8.000 euro di multa

Il ct della nazionale Antonio Conte, imputato nel processo sul calcio scommesse per frode sportiva, è stato assolto dal giudice Pierpaolo Beluzzi. Il più eccellente tra gli imputati dell’inchiesta doveva rispondere in merito alla presunta combine di Albinoleffe-Siena del 29 maggio del 2011. L’allenatore, prossimo tecnico del Chelsea, è stato processato con il rito abbreviato. Per lui, il procuratore Roberto di Martino aveva chiesto la condanna a 6 mesi e a 8.000 euro di multa. L’ex allenatore della Juventus era già stato squalificato dalla giustizia sportiva per omessa denuncia.

Vedi anche

Altri articoli