Cade anche De Dominicis, è durato 4 giorni. Raggi: “Non ha i requisiti previsti da M5S”

Roma
raffaelededomincis_ori_crop_MASTER__0x0-593x443

Era stato nominato lunedì scorso

Salta anche l’assessore al bilancio De Dominicis, nominato da Virginia Raggi 4 giorni fa. In un post su Facebook la sindaca di Roma ha scritto: ”  In queste ore ho appreso che l’ex magistrato e già procuratore generale della Corte dei Conti del Lazio in base ai requisiti previsti dal M5S non può più assumere l’incarico di assessore al Bilancio della giunta capitolina, pertanto di comune accordo abbiamo deciso di non proseguire con l’assegnazione dell’incarico. Siamo già al lavoro per individuare una nuova figura che possa dare un contributo al programma della giunta su Roma”.

Una domanda sorge spontanea: ma questi requisiti del M5S non poteva essere presi in considerazione prima della nomina di De Dominicis? O è successo qualcosa in questi giorni?

Insomma, il calvario della giunta Raggi pare non debba avere fine.

Vedi anche

Altri articoli