Boschi al Senato: “Non accettiamo veti, è la volta decisiva”

Riforme

Il ministro davanti all’assemblea di Palazzo Madama: “Noi crediamo nel valore del confronto politico, non in un algoritmo per produrre emendamenti ostruzionistici”

“Fino all’ultimo non lasceremo nulla di intentato” per un accordo ampio “ma sia chiaro che non possiamo accettare veti da parte di nessuno, perché sappiamo che questa è la volta decisiva”. Lo afferma in Aula al Senato il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi nel suo intervento sul ddl costituzionale in discussione a Palazzo Madama.

Vedi anche

Altri articoli