Boom immatricolazioni auto in Italia, tutti i numeri

Economia
auto

Crescita esponenziale della compravendita di automobili in Italia. Ottimi i dati di Fca

La motorizzazione ha immatricolato, nel mese di dicembre 2015, 109.395 autovetture, con una variazione di +18,65% rispetto a dicembre 2014, durante il quale ne furono immatricolate 92.199 (nel mese di novembre 2015 sono state invece immatricolate 134.653 autovetture, con una variazione di +24,05% rispetto a novembre 2014, durante il quale ne furono immatricolate 108.546). Nello stesso periodo di dicembre 2015 sono stati registrati 418.545 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +10,40% rispetto a dicembre 2014, durante il quale ne furono registrati 379.125 (nel mese di novembre 2015 sono stati invece registrati 427.507 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +14,63% rispetto a novembre 2014, durante il quale ne furono registrati 372.493).

Nel mese di dicembre 2015 il volume globale delle vendite (527.940 autovetture) ha dunque interessato per il 20,72% auto nuove e per il 79,28% auto usate. Nel periodo gennaio-dicembre 2015 la Motorizzazione ha in totale immatricolato 1.574.872 autovetture, con una variazione di +15,75% rispetto al periodo gennaio-dicembre 2014, durante il quale ne furono immatricolate 1.360.578. Nello stesso periodo di gennaio-dicembre 2015 sono stati registrati 4.589.823 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +8,04% rispetto a gennaio-dicembre 2014, durante il quale ne furono registrati 4.248.229.

Fiat Chrysler Automobiles ha chiuso il 2015 con 446mila immatricolazioni, il 18,3% in più del 2014. La quota è salita al 28,3%, +0,6 punti percentuali in più rispetto al 2014. Fca ha ottenuto un risultato migliore rispetto a quello del mercato anche a dicembre: le immatricolazioni sono state 32.228, il 27,1% in più dello stesso mese dell’anno precedente e la quota e’ salita al 29,46%.

Vedi anche

Altri articoli